Destination Wedding nel Deserto del Sonora – Arizona

Per fotografare il matrimonio di Jessi e Frank nel deserto del Sonora in Arizona abbiamo preso un aereo per Los Angeles. Poi abbiamo affittato una macchina e guidato per 7 ore nel deserto, attraversando paesini sperduti e comunita’ di hippies. Il viaggio e’ una componente importante in un destination wedding ed una esperienza unica in se stessa. E’ una opportunita’ unica per visitare nuovi posti, assaggiare piatti e bevande tipiche locali ed immergersi, perdersi, nello scenario che ti circonda.

Per un caso fortuito, ci siamo imbattuti in un fenomeno molto raro e solitamente di effimera durata: la super fioritura. Le piogge che ci avevano preceduti di qualche giorno avevano indotto le condizioni ideali, rendendo il nostro viaggio, un’esperienza di colori e cenari magici. Cosi’, una volta arrivati alla nostra meta, lo spettacolo del Museo del Deserto del Sonora e’ stato ancora piu’ mozzafiato. Agavi fiorite, cacti fioriti, fichi d’India fioriti; lo scenario pefetto per fotografare una bella coppia di novelli sposi, baciati dal calo sole dell’Arizona. Abbiamo persino evitato di incontrare serpenti a sonagli e ragni velenosi. Quello che io chiamo un grande successo.

Ma partiamo dall’inizio. Il campo base di questa avventura era stato istituito all’Hotel McCoy a Tucson. Classica drive-in lodge ma completamente rinnovato, l’hotel ha elementi vintage mescolati alle tipiche decorazioni e colori locali. Qui erano ospitati tutti gli amici e parenti che erano confluiti da ogni angolo del continente, compresi noi.

Getting ready and guests lodging: Hotel McCoy

Ceremony & Reception location: Sonora Desert Museum

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email